Campo Buri - Rosso Veneto I.G.T.

Campo Buri

Rosso Veneto I.G.T.

The name “Campo Buri” means “Field of the Buri family”, the former owners of this plot of land. This wine has a rich ruby red hue with warm sensations on the nose, enhanced by rich spiciness, with nuances of pepper, cloves, vanilla, berry fruits and mineral notes. Well-balanced and powerful. It develops greater complexity with age. It accompanies grilled or roasted red meats, mature cheeses to perfection.

La Cappuccina
Carménère 90% - Oseleta 10%
La Cappuccina
750 ml 1500 ml 3000 ml
La Cappuccina
Barrique
La Cappuccina
Serve at 18°-20°C
Campo Buri - Rosso Veneto I.G.T.

Awards

Campo Buri 2013

  • Gambero Rosso 2 bicchieri
  • Veronelli 2019
  • Vinetia Veneto Sommelier

Campo Buri 2012

  • Slow Wine of Slow Food 2018

    La scelta di conseguire la certificazione biologica, tra i primi in zona,  è stata un passaggio naturale: questo approccio era insito nel DNA dell’azienda, che ha sempre sostenuto l’importanza di rispettare l’ambiente e offrire al consumatore prodotti sostenibili e di qualità.

    Il CAMPO BURI 2012 (da uve carmènére ed oseleta)

    con i suoi profumi di frutta rossa, chiodi di garofano e spezie.

  • Veronelli 2018

    2 Stelle

  • Gambero Rosso 2018

    1 bicchiere  … sottostimato!  La grande attenzione dell’ambiente oggi diffusa, ha radici antiche, visto che La Cappuccina è tra le prime aziende che ha ottenuto la certificazione biologica.

  • Vinetia 2018 Veneto Sommelier

    3 rosoni

    Granato dai riflessi rubini, fitto. L’olfatto è raggiunto da intense note di confettura di mirtilli, sciroppo di amarene, rabarbaro, pepe nero, noce moscata, ginepro, cuoio e foglie di menta. L’incipit morbido al palato è presto sorretto da tannini grintosi, freschezza e progressione sapida. Chiusura lunga tra sensazioni fruttate e vegetali. Barrique per circa 15 mesi, quindi un anno in bottiglia.

Campo Buri 2011

  • The International Organic Wine - Silver medal
  • VITAE 2016 guida Associazione Italiana Sommelier

    4 tralci

    Rubino cupo con sfumature granato, denso. Ammalia l’olfatto con sfumature speziate, anche note fresche, il cardamomo, e appena agrumate, il chinotto, le erbe aromatiche, la maggiorana, solo appena erbaceo. Apre poi ai frutti di sottobosco, il ribes nero. Al palato potente e setoso con un tannino ben presente ma sotto traccia, persistente e appagante, con ritorni chinati. A lungo scambiato per cabernet franc, è un ottimo esempio delle potenzialità del carmenere nell’est veronese.

  • Gambero Rosso 2017

    2 Bicchieri
    Le vigne, tutte coltivate a spalliera, sono condotte in regime biologico da oltre trent’anni facendo de la Cappuccina una delle aziende storiche di questo territorio.

  • Vinetia 2017 Veneto Sommelier

    3 rosoni

    Una villa settecentesca, il cui campanile della cappella dei Cappuccini simboleggia l’azienda in etichetta, fa da cornice alla moderna cantina della famiglia Tessari, dove i fratelli Pietro, Sisto ed Elena con passione portano avanti una viticoltura in regime biologico dal 1985, primi nella zona del Soave. Una storia di quattro generazioni e un profondo legame con il territorio.

    Granato fitto, denso. Naso intenso ed inebriante nei riconoscimenti di violetta, di marasca, mora, ribes e pepe nero e un garbato sfalcio d’erba. Si susseguono piacevolissime note medicinali che lentamente si aprono e ci trasportano verso china e di rabarbaro senza mai messere invadenti. Forza e carezza nel sorso con tannicità docile e freschezza ben fusa, in composto equilibrio. Sapido il crescendo finale. Un idea di carménère che rifugge dai toni più vegetali del varietale in cambio di inusitata eleganza, da grande rosso. Matura 15 mesi in barrique.

  • XXVI Rassegna Degustazione dei Vini Biologici e Biodinamici a Festambiente 2016

    Selezionato e premiato tra i vini Rossi affinati alla XXVI Rassegna Degustazione dei Vini Biologici e Biodinamici a Festambiente 2016 in Toscana a cura di Legambiente e con il patrocinio del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Alimentari.

Campo Buri 2010

  • The International Organic Wine 2015

    Conquista la GOLD award/ medaglia ORO al “the International organic wine 2015 
    by Wine System Ag nella categoria dei vini rossi – in Frasdorf, Germania. danke!

    CAMPO BURI è ORO con 91 par-punkten / punti
    GOLD award at the International organic wine 2015
    by Wine System Ag in the category red wine – in Frasdorf, Germany. danke!

  • Challenge Millésime Bio 2015 a Montpellier, France

    Medaglia Argento al Challenge Millésime Bio 2015 a Montpellier, France

  • Slow Wine di Slow Food 2015

     Slow Wine da Slow Food 2015 “Speziato e pieno.”

  • Bibenda Ais Sommelier  2015

    Bibenda Ais Sommelier  2015 –  4 grappoli

    “Sentori di ribes nero, mirtillo e note speziate di pepe e chiodi di garofano. Gusto pieno ed equilibrato, sorretto da freschezza e tannino mature.”

  • Veronelli 2015

    I Vini di Veronelli  2015 – 2 stelle **

  • Gambero Rosso 2 bicchieri
  • Gambero Rosso 2 glasses

Campo Buri 2009

  • The International Organic Wine 2014

    Conquista la GOLD award/ medaglia ORO al “the International organic wine 2014 
    by Wine System Ag nella categoria dei vini bianchi – in Frasdorf, Germania. Danke!

  • Gambero Rosso 2 bicchieri

Campo Buri 2007

  • Vini d’Italia Gambero Rosso 2011

Campo Buri 2004

  • Wine Spectator 2007

    Wine Spectator April 30, 2007
    A good vein of juicy black currant runs through this lightly spiced, fruity red. Firm and fruity on the finish. A pleasant, easy drinker. Carmenère and local Oseleta. Drink now.

Test titolo premio

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. Dolor ex accusantium, commodi eveniet, est non nulla enim! Omnis rerum totam laborum suscipit ratione aliquam commodi. Harum inventore sint architecto dolorum!