Soave & Risi e Bisi

la cappuccina soave risi e bisi  riso e piselli

Ho scelto questa ricetta perché è tra le mie preferite ed anche perché ben si abbina al nostro storico vino bianco Soave che grazie alle sua versatilità, leggerezza e ricchezza di aromi vegetali e minerali insieme è un connubio che sa ben integrarsi con i cereali e le verdure saporite.
Storia e aneddoti della ricetta: In primavera è un rito della nostra famiglia preparare Il “Risi e Bisi”, una minestra di riso e piselli, con i piselli che raccogliamo direttamente in vigna. In autunno, infatti, seminiamo il sovescio nel vigneto, un’antica pratica agronomica per fertilizzarlo naturalmente e tra le varie essenze scegliamo anche il pisello. Per quanto riguarda le origini di questo piatto, possiamo dire senza dubbio che fosse un piatto quasi regale infatti era tradizione nella città di Venezia, offrire il "Risi e Bisi" al Doge in occasione del patrono della città San Marco, il 25 aprile. In Veneto vale ancora il detto “ il riso nasce nell’acqua e muore nel vino” ma mi piace dire che “il riso nasce nell’acqua e gode nel vino”.
   
Difficoltà: facile
Dosi : 6 persone
Ingredienti
600 gr di piselli freschi sgranati e le loro bucce
300 gr. di riso violone nano
20 gr di pancetta
1 cipolla bianca
1 noce di burro
olio extravergine d’oliva q.b.
1 ciuffo di prezzemolo
brodo vegetale
formaggio parmigiano
pepe bianco, sale q.b.
1 bicchiere di vino Soave La Cappuccina

Esecuzione
Cuocere nel brodo le bucce dei piselli e poi passare il brodo al setaccio. Fare appassire pian piano un battuto di pancetta, la cipolla ben affettata, un po’ di olio e sfumare con un goccio di vino Soave La Cappuccina, aggiungere al soffritto i piselli e fare cuocere per circa 10 minuti aggiungendo poco brodo. A questo punto aggiungere altro brodo e il riso e portate a cottura in modo da ottenere una via di mezzo tra una minestra e un risotto. Alla fine unire prezzemolo tritato, formaggio parmigiano grattugiato, pepe e il burro a piacere. Servire in tavola con una bottiglia ben fresca di vino bianco Soave La Cappuccina.

da Le Ricette del Vino del Veneto delle Donne del Vino:  Elena Tessari La Cappuccina

Abbinamento: Soave DOC La Cappuccina a Risi e Bisi

Uvaggio 100% Garganega